Passa ai contenuti

100% Capri | Exciting Linen

Lino e sostenibilità: la scelta green per la moda del futuro

23 Jun 2023
Linen and Sustainability: The Green Choice for Future Fashion

È da oltre 20 anni che 100% Capri si è fatta portavoce di quello che solo oggi si sta sempre più diffondendo: la realizzazione di collezioni di alta moda composte esclusivamente in lino purissimo, permettendo così che si crei un binomio perfetto tra lusso e sostenibilità.

La scelta della creazione di un abbigliamento eco-friendly è strettamente legata, e consequenziale, alle straordinarie peculiarità del lino che si distingue, rispetto agli altri tessuti, per la sua traspirabilità e resistenza, nonché per la sua biodegradabilità.

Bastano poche nozioni per offrire un’idea generale della straordinaria ecosostenibilità del lino e per in/formare consumatori consapevoli che mostrino sensibilità nei confronti dell’impatto ambientale ha l’industria della moda.

 

Le origini del lino e il suo destino green

La produzione del lino è, senza alcun dubbio, quella più in linea con una scelta ecologica di completo rispetto ambientale per i seguenti motivi legati indissolubilmente alle fasi del suo ciclo di vita:

  • La coltivazione del lino, innanzitutto, non prevede uno sfruttamento intensivo del suolo essendo un tipo di coltivazione a rotazione, infatti, nella maggior parte dei casi, viene alternata ciclicamente ad altri tipi di piantagioni preservando la fertilità del terreno e abolendo la necessità dell’utilizzo di pesticidi, già minimamente dispensabili per la pianta del lino che, per la sua naturale resistenza, risulta difficilmente attaccabile da parassiti.
  • La sua straordinaria capacità di attingere dalle fonti pluviali immagazzinate dal terreno, durante stagioni delle piogge, consente un incredibile abbattimento dell’utilizzo di acqua, cosa che invece è fortemente abusata nella coltivazione di altre fibre tessili.
  • Anche il processo di trasformazione del lino in tessuto richiede una quantità enormemente minore di acqua ed energia rispetto ad altre fibre come, per esempio, il cotone che richiede, invece, una lunga lavorazione.
  • Il lino è biodegradabile, il che significa che i capi di abbigliamento in lino possono essere facilmente smaltiti in modo sicuro e naturale, riducendo i rifiuti tossici. A differenza delle fibre sintetiche, che possono impiegare centinaia di anni per degradarsi nell'ambiente, le fibre di lino si decompongono in modo naturale in pochi mesi. Inoltre, quando il lino biodegrada, rilascia sostanze nutrienti che possono essere assorbite dal suolo, favorendo la crescita di nuove piante e il mantenimento della fertilità del terreno. Ciò significa che la coltivazione del lino non solo ha un basso impatto ambientale, ma può anche avere un impatto positivo sulla salute del suolo e sulla sostenibilità agricola a lungo termine.

 

Il lino e la sua resistenza

Il lino, è risaputo, è una fibra molto resistente e ciò comporta numerosi benefici in termini di sostenibilità ambientale e di durata dei prodotti tessili da esso composti. Tanto per iniziare, il fatto che i capi d'abbigliamento in lino possano durare a lungo nel tempo è di fondamentale importanza in un'epoca in cui la moda veloce, nonché usa e getta, sembra essere diventata la norma.

Sempre più frequentemente spuntano nuove app di fast fashion a low cost che riscontrano grande favore nel pubblico che, inconsapevolmente, incoraggia un’industria di moda volta a produrre abbigliamento di bassa qualità composto, per lo più, da materiali sintetici destinati a una veloce caducità che, invece di fa desistere l’acquirente, lo spinge continuamente a un nuovo acquisto. Si crea così un circolo vizioso basato su un ciclo di consumo insostenibile che comporta un notevole incremento della produzione di rifiuti tossici di difficile smaltimento.

Di contro, la resistenza del lino comporta che i prodotti tessili realizzati con questa fibra siano meno soggetti all'usura e alla rottura rispetto ad altri tessuti. Ciò significa che i capi in lino possono durare più a lungo, riducendo la necessità di sostituirli frequentemente e diminuendo quindi il consumo di risorse naturali. Ovvio che, per preservare le sue caratteristiche, è importante sapere come prendersi cura del lino (leggi qui il nostro articolo).

 

Comprare capi in lino: una scelta etica bilaterale

In conclusione, tenendo presente quanto detto, il lino rappresenta in toto l’essenza di una scelta etica che può essere fatta dai produttori che intendono perseguire una strada sostenibile e al contempo da consumatori consapevoli che intendono, con i loro acquisti, prendere parte a un progetto ecologico di ampio respiro.

È per questo che 100% Capri persegue la sua strada in un dialogo aperto e continuo con la sua clientela, soddisfacendone le esigenze e salvaguardando il pianeta: non per moda, ma per rispetto.

Scopri la collezione

Vicino
Immagine del prodotto
Qualcuno ha recentemente acquistato (da [location])
Vicino
Accedi

Recenti

prodotti visionati recentemente
Torna in cima
Vicino
Modifica opzione
Vicino
Avvisami
è stato aggiunto al tuo carrello.
Vicino
Confrontare
Prodotto SKU Descrizione Collezione Disponibilità Tipologia di prodotto Altri dettagli
Vicino
Vicino
Vicino
Il mio carrello (0)
Accessibility
Adjust text colors
Checked mark
Adjust heading colors
Checked mark
Adjust background colors
Checked mark